Never mind I’ll find someone like you…. Resta pure lì!

Inizio questo post con una frase della mia canzone preferita di Adele. Purtroppo, nonostante sia passato qualche mese, il mio cuore continua a farmi degli scherzi davvero pesanti. So che rivelarlo qui sembra sciocco, ma almeno posso scriverlo ed espellerlo dalla mia testa. Per me l’amicizia e la fiducia sono sempre state delle cose fondamentali nella mia vita e non ho mai voluto né tantomeno la tradirò. Il mio grande problema è che sono troppo buona, esageratamente buona, anche verso persone che non ricambiano. E vabbè, chiamatela sfiga.

Da più di due mesi non riesco a scrivere il mio libro, il mio tanto amato libro. Scrivevo di un’amicizia al di fuori dei limiti, di un’amicizia vera, di come nonostante la distanza un rapporto di amicizia possa durare ed essere solido anche conoscendo i miei difetti e sopratutto una cosa che nascondevo (che ormai la conoscono tutti). Bella idiozia, vero? Mi rispondo anche da sola, amicizia quando serviva, amicizia per convenienza, amicizia per non stare sola. Che avrò mai fatto di male nella vita per meritare una simile vigliaccheria? Me lo sto ancora chiedendo…

Riflettendo su molte cose, potevo anche aspettarmelo. Una persona di 21 anni ancora una bimbominchia, una ventunenne che ancora ha bisogno di qualcuno per poter dare i primi passi in tutto. Bene, a volte penso che me le cerchi ancora. Però questa persona ha 21 anni quando si vanta di aver fatto un corso amatoriale (scambiato per professionista) preso da Groupalia, quando si tratta di mandare a quel paese persone che si sono fatte i quattro per loro e quando si tratta di vantarsi di “lavori” mal fatti senza talento. Non sto dicendo che sono Ansel Adams, ma il talento innato ce l’ho.

Oltretutto, la persona in questione si vanta di parlare italiano, francese, inglese e dialetto. Però, che io sapesse sapeva solo il dialetto e forse l’italiano. Mi meraviglio che non abbia citato il greco fra le sue scelte visto che sapeva dire la parola , ovvero Kalispera. Forse qui ha ragione il mio ragazzo, al raggiungimento di tre parole l’aggiunge alle lingue parlate, che sciocca che non ci arrivo da sola!

Come ho sempre detto, non credo di essere Einstein, né tantomeno Dante ma cerco ogni giorno di superarmi e di imparare il più possibile. Rammento che non mi piace molto studiare la grammatica, mi annoia, ma trovo che per poter conoscere la lingua, bisogna crearsi delle buoni basi. Un buon italiano, non è solo parlare con termini forbiti, anzi, proprio parlare con essi ti risulta inutile se non sai coniugare un verbo per bene e sopratutto se sbagli a scriverlo. Trovo assurdo usarlo se il resto del tuo vocabolario è scarso. Che poi come si pensa di scrivere Ex novo “esnovo” e sopratutto in un contesto sbagliato, è da imbecilli! Alzi la mano chi è con me.

Chiusa questa piccola parentesi, penso a quanto sciocca sono stata nel voler bene ad una persona che mi usava, ma vabbè. Ricordo ancora i messaggi che mi scriveva due settimane prima della chiusura totale del rapporto: “Ti amo tanto”, “Non so che farei senza una sorella come te”, “Non voglio che la nostra amicizia finisca mai”, “Sei importante per me” e varie cavolate che le persone scrivono quando sono contente. Il bello è che due settimane dopo mi ha detto di tutto e di più anche su una cosa che mi ha particolarmente ferita, in quanto era una cosa che sapevano due persone, compresa lei. E vabbè, mi sa che devo aprire un club per le sfigate. Che poi la cosa bella ovviamente è che non poteva aggrapparsi ad altro, visto che sapeva che ero nettamente superiore a lei e che non mi sarei mai abbassata al suo livello, ma sopratutto non aveva nessun altro argomento sul quale tirarsela. E pensare che potevo anche ferirla, ma la mia etica e l’amicizia che ancora mi legava a lei non me l’ha permesso.

La domanda che mi sorge spontanea adesso è: cosa provo adesso? Sinceramente non lo so, forse sono combattuta fra il dolore per come mi ha ferita e la rabbia. Il problema è che nessuna di queste due mi porta da qualche parte, non risolvo nulla detestandola, non le auguro del male ma depongo le mie fiducie nel vecchio e caro Karma. Potrei anche vendicarmi, ma non fa per me, sono troppo pigra e aspetto che il Karma ti freghi.

A proposito, c’è una canzone di Kelly che dice “perché il male è ormai stato fatto e io ti perdono”. Cara Kelly, vorrei replicare dicendo “Cause the damage is done, but i’m not Kelly Clarkson and I don’t forgive you”. Semmai un giorno capitasse per X motivi di ritrovarci, sperando che il destino non sia così malefico con me, e tu cercassi di parlarmi o qualcosa, ti direi sicuramente ¡Vete pa’l coño de tu madre! come è classico dire da un venezuelano che si rispetti.

Beh, dopo un post lunghissimo, posso anche ritirarmi a leggere un pò prima di dormire. Notte.

Stay tuned.

J.

Annunci

Informazioni su Krieger Fever

Sono la classica ragazza noiosa con tanta voglia di scrivere. Amo Kelly Clarkson e tutto USWNT, specialmente Ali Krieger, Ashlyn Harrison, Hope Solo e Alex Morgan. Non sono il classico tipo che esce il sabato sera o che ha bisogno a tutti i modi di essere popolare. Sono bensì il tipo chiuso, timido che resta chiusa nel suo mondo fatto di libri e musica. Sono stata costretta a cambiare la mia filosofia di vita, quindi ora penso e agisco alla Marina Diamandis. Se volete, leggete pure il mio blog. Vedi tutti gli articoli di Krieger Fever

2 responses to “Never mind I’ll find someone like you…. Resta pure lì!

  • Vincenzo

    Ginetta, non posso che pensarla come te (sapendo parte della “storia”)…giustamente lei, non potendo aggrapparsi a nessun’altra via di fuga, ha preferito usare insulti e offese :-S Terrificante…Ma rispecchia quello che è alla fine…perchè quegli insulti…per così poco? O.o La frase di I Forgive You, “remixata” dal DJ GinaPalmariello LA ADORO xD Ora sei ovviamente in un periodo di collera…penso che dopo ci sarà l’indifferenza! La parte migliore…! Può anche essere che tornate amiche…però se questo succede… cerca di capire più a fondo che persona è! Così potrai difenderti meglio se si avvererà di nuovo qualcosa del genere! Ora continuo a leggere il tuo Blog e a commentare…:) ❤

    • kellbellina

      No guarda Vì, ormai dopo tutto quello che ha detto/fatto non posso più tornare amica di una persona così. Ti sei perso qualche parte della storia, se leggessi tutto quello che mi ha scritto, credimi, non riusciresti a crederci.
      Spero davvero che presto arrivi l’indifferenza, perché a volte ci sto male.
      Eheheh, le mie genialate XD.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: